Circuito Supermaster

Regionali Torino 2021

Il giorno 27 Febbraio ritorno alle gare anche per la Derthona Nuoto Master a Torino al Palazzo del Nuoto (organizzato al meglio secondo le stringenti misure anticovid) I ragazzi di coach Fabio Affricano si sono dimostrati anche in questa occasione impeccabili e hanno strappato medaglie e piazzamenti importanti, che hanno garantito alla società il quinto posto nella classifica generale a squadre. Successi in campo maschile per Andrea Ferrari, oro nei 400 e 800 stile M30, Alessandro Ciccone, anche lui M30 che si è imposto nei 50 e 100 farfalla, Marco Balladore, che fra gli M25 sbanca 50 dorso e 100 misti. Doppietta d’oro anche tra gli M45 per Fabio Affricano, primo nei 100 e 200 dorso mentre tra gli M35 vince i 200 misti Andrea Lupo e Riccardo Mastrizzi si impone nei 100 stile. Due volte primo anche Mauro Ponteprino, tra gli M60 nei 50 stile e 200 misti, stessa categoria dove troviamo i successi di Vincenzo Saracino nei 100 e 400 misti. Una vittoria anche per Danilo Ferrarotti oro tra gli M40 nei 100 farfalla e 3° nei 100 stile, mentre sempre tra gli M40 Federico Miot chiude 2° sia gli 800 stile che i 200 farfalla. Podio anche per Matteo Volpone, 2° negli 800 stile e 3° nei 400 stile M35, mentre tra gli M45 Christian Coscia tocca 2° due volte nei 400 e 800 stile, Alberto Cicalini è 3° nei 100 misti e Claudio Aghito due volte quarto nei 400 e 800 stile. Non  mancano le gioie anche in campo femminile: tra le M30 Jessica Michelon vince 50 e 100 stile e Sonia Valenza si impone nei 200 misti ed è 3^ nei 200 stile. Tra le M40 doppietta di Valentina Lugano nei 400 e 800 stile mentre fra le M45 vince due volte Francesca Tava nei 100 e 200 dorso. Due successi anche per la pari categoria Silvia Pernigotti, nei 400 stile e 100 rana, mentre Claudia Cerchi è oro nei 200 misti e 2^ nei 50 rana. Infine tra le M65 vittorie per Licia Bettello nei 50 dorso e 100 rana e per Susanna Valloni nei 50 e 100 stile.

Campionati Regionali Liguria e Campionati Nazionali Polacchi (acque fredde)

A Genova ancora Master in gara, con una piccola delegazione impegnata ai Campionati Regionali Liguri. Alla piscina Sciorba, gli atleti della Derthona Nuoto Master di coach Fabio Affricano sbancano con diverse medaglie, specialmente in campo maschile. Vincono infatti Giannantonio Scaramel, oro nei 200 farfalla e 400 stile M65, mentre fra gli M60 Vincenzo Saracino è 2° negli 800 stile e 3° nei 1500. Fra gli M40 Christian Coscia vince i 100 rana ed è 2° nei 200, mentre Danilo Ferrarotti si impone nei 100 misti ed è 5° nei 100 stile. Infine tra gli M35 Andrea Lupo vince i 100 dorso ed è bronzo nei 100 rana. In campo femminile doppietta per l’M40 Valentina Lugano, che vince 400 misti e 1500 stile, mentre Benedetta Casareto è bronzo nei 50 rana.

http://www.genovagare.it/2020/CampionatiRegionaliNuoto20/Ris_MasterInv20/Ris_RegMasterInv20.html

Sempre tra i Master, torna in acqua uno dei rappresentati italiani delle acque gelide, Federico Miot. Il tortonese è presente ai Campionati Nazionali Polacchi a Katowice, dove nella classifica generale senza distinzione di età, chiude al 15°posto i 1000 in 15 minuti, mentre è straordinario nei 500, sfiorando il podio con il quinto posto in 6’45’’!

Campionati Regionali Piemonte e Valle d'Aosta 2020

Campionati Regionali anche per la Derthona Nuoto Master, impegnata nella due giorni torinese nell’appuntamento di spicco di questa fase di stagione. I leoni di coach Fabio Affricano sono nuovamente protagonisti dopo i recenti piazzamenti tra le migliori tre squadre piemontesi degli ultimi anni. Fioccano le medaglie in casa Derthona, a partire dal settore femminile: tra le M25 Gloria Baretella vince l’argento nei 100 rana mentre passando alle M30 troviamo l’oro di Jessica Michelon nei 50 dorso seguito dall’argento nei 100 stile, mentre Sonia Valenza tocca 3^ nei 50 farfalla. Per le M35 vittorie per Diletta Lugano nei 50 dorso, Valentina Contin nei 100 misti e Francesca Pastore nei 200 misti, oltre 2° posto nei 50 rana. Bene le M40, con Valentina Lugano che vince 400 e 800 stile, mentre Maura Bagnasco è 2^ sia nei 100 stile che nei 200 misti e Daria Como bronzo nei 200 misti. Per le M45 doppietta d’oro per Sabina Vitaloni, nei 50 rana e 200 misti, con l’oro che lo vince anche Francesca Tava nei 200 dorso, chiudendo 3^ nei 50, mentre Claudia Cerchi regala il bis d’oro nei 100 e 200 rana. Un oro e un argento anche per Delia Dematti, 1^ nei 100 stile e 2^ nei 200 dorso M50, con Licia Bettello che fra le M60 si impone nei 100 misti e 200 rana. Tra le M65 Susanna Valloni vince i 100 stile ed è 2^ nei 50 dorso mentre fra le M75 Gabriella Bois chiude con due ori nei 50 rana e 800 stile. Ragazze protagoniste anche nelle staffette: nelle 4x50 stile oro per la M120 con Michelon, Vitaloni, Baretella, Lugano D., argento per M160 con Valenza, Coppero,Lugano V., Contin. Bene anche nella 4x50 mista: la M120 vince con Lugano D., Baratella, Vitaloni, Michelon e la M160 è 2^ con Tava, Pastore, Valenza, Dematti.

Capitolo uomini: tra gli M25 Nicolò Maranzana e Marco Balladore chiudono 2° e 3° i 100 stile, mentre fra gli M30 Andrea Ferrari è 1° nei 400 stile e 2° negli 800 . Fioccano i podi fra gli M35: Riccardo Milani vince 100 stile e 200 misti, Matteo Pisapia chiude 2° nei 200 rana e 3° nei 50, Andrea Lupo vince i 200 farfalla, Matteo Volpone si impone negli 800 stile ed è 2° nei 400, Riccardo Mastrizzi è argento nei 400 misti, stessa piazza strappata da Simone Bisio ma nei 200 misti. Bravi anche gli M40 con Christian Coscia che vince 400 misti e 1500, Danilo Ferrarotti che si impone nei 100 farfalla ed è 2° nei 200 misti, Federico Miot che strappa due bronzi negli 800 e 1500 stile. Due medaglie anche tra gli M45, un argento vinto da Daniel Kormendi nei 100 misti e un bronzo da Claudio Aghito negli 800 stile, mentre fra gli M50 Stefano Guagnini è bronzo nei 50 dorso e Nicola Visciglia 4° nei 200 farfalla. Bene anche gli M55 con Cesare Aglieta oro nei 100 dorso e 2° nei 50 e Paolo Gerbi primo negli 800 stile e 3° nei 400. Salendo agli M60 doppio oro per Mauro Ponteprino nei 50 stile e 400 misti, mentre per Filippo Carli arriva un oro nei 400 stile e un argento nei 200, stesse piazze strappate da Vincenzo Saracino nei 200 misti e 200 rana. Chiude Giannantonio Scaramel vince 100 misti e 1500 stile M65. Anche gli uomini protagonisti con le staffette: nella 4x50 stile argento per la M160 con Kormendi, Coscia, Ferrarotti, Lupo, bronzo con la M200 con Aglieta, Gerbi, Miot, Mutti e oro con la M240 con Scaramel, Saracino,Ponteprino, Guagnini. Successi anche per le 4x50 mista: secondo posto per la M200 con Aglieta, Coscia, Gerbi, Visciglia, e oro per la M240 con Scaramel, Saracino, Ponteprino, Carli. Derthona Nuoto Master show con le 4x50 mistaffette (due uomini e due donne). In quelle a stile oro sia con la M100 con Balladore, Ferrari, Baratella, Michelon, e per la M160 con Kormendi, Coscia, Lugano D., Vitaloni. La M200 è 3^ con Aglieta,Gerbi, Tava,Coppero e la M240 vince con Bettello, Valloni, Ponteprino, Guagnini. Anche nelle miste i ragazzi tortonesi non steccano: la M100 è 2^ con Balladore, Baratella, Maranzana, Michelon, la M160 vince con Lugano, Coscia, Vitaloni, Milani così come la M200 con Tava, Gerbi, Aglieta, Dematti e la M240 con Valloni, Scaramel, Ponteprino, Coppero. Tutti questi piazzamenti permettono ai leoni della Derthona Nuoto Master di salire sul terzo gradino del podio nella classifica generale a squadre alle spalle di Aquatica Totino e Libertas Nuoto Chivasso.

 https://www.federnuoto.piemonte.it/finpiemonte/risultati_settori5.asp?menu=agonismo&area=1&read=nuoto&id_manifestazione=1477&parte=0

Winter Swimming World Championships

Ritorno in acqua gelide per l’atleta della Derthona Nuoto Master Federico Miot, che dopo l’impresa dello scorso anno in Russia, si è nuovamente cimentato con i Mondiali di Acque fredde questa volta in Slovenia, a Bled. Con l’acqua alla temperatura di 4,9 gradi, grande prova iniziale nei 1000 stile libero, dove ha chiuso al 16° posto, stessa piazza ottenuta nei 200, mentre entra in top ten nei 100 rana dove chiude nono mentre nei 25 farfalla è 16°, chiudendo infine con il 15° posto nei 450 stile.

https://winterswimming-bled.com/

 

7° Trofeo Città di Novara

E’ tornata in vasca la Derthona Nuoto Master, impegnata in massa nella quarta tappa del Circuito Nord-Ovest, alla 7^ edizione del Trofeo Città di Novara. Ottimi i risultati dei ragazzi di coach Fabio Affricano, che tornano a casa dalla trasferta novarese ricchi di medaglie e prestazioni. In campo femminile Gloria Baretella chiude 2^ nei 200 misti e 3^ nei 100 M25, mentre fra le M30 protagonista Jessica Michelon, oro nei 50 dorso e 2^ nei 100 stile. Salendo alle M35 troviamo il bronzo di Valentina Contin nei 50 stile mentre fra le M40 Valentina Lugano è oro nei 200 stile e 3^ nei 200 misti. Due squilli anche fra gli M45: Francesca Tava vince i 200 stile e Claudia Cerchi è bronzo nei 50 rana. Bene anche gli uomini. Fra gli M25 Marco Balladore è bronzo nei 200 misti, mentre fra gli M30 Alessandro Foglio vince i 200 stile ed è 2° nei 200 misti. Un oro e un argento anche per Riccardo Milani, che fra gli M35 vince i 50 stile ed è 2° nei 200, mentre fra gli M40 Danilo Ferrarotti vince i 200 misti, Christian Coscia è bronzo nei 100 stile e Attilio Massone bronzo nei 200 stile. Altri podi arrivano dagli M55, con Cesare Aglieta che vince i 50 dorso e Paolo Gerbi che chiude 2° i 200 stile e 3° i 200 misti, mentre fra gli M60 Vincenzo Saracino è 2° nei 50 rana. Infine doppio oro per Giannantonio Scaramel nei 50 rana e 200 misti M65. Derthona che chiude anche con un oro nella staffetta 4x50 stile, in particolare con la femminile M120 che vince grazie al quartetto composto da Tomaghelli, Baretella, Valenza e Contin. Decisivo per il quinto posto su oltre ottanta società nella classifica generale anche le prove di Andrea Ferrari, Matteo Volpone, Federico Miot, Claudio Aghito, Nicola Visciglia, Simone Bisio, Andrea Lupo, Riccardo Mastrizzi e Daria Como.

http://www.nuotomaster.it/NUOTO/RISMANI/2020D19A.pdf