Campionato Lombardia

Busto vs PN Derthona U18-16 5-0 e PN Derthona vs Domodossola 9-2

Buon debutto per la PN Derthona Under 18-16, che sfida nel primo incontro Busto. Incontro ruvido con i lombardi che sfruttano il fisico e si impongono 5 a 0, con qualche rimpianto per un approccio non troppo concentrato dei leoni. Meglio nella seconda sfida, quando Domodossola viene annientata già dai primi minuti: Luca Cojocaru segna subito e raddoppia poco dopo su assist di Matteo Zecchino. Il 3 a 0 nasce da un rinvio lungo dai pali di Lorenzo Zanoletti che trova libero di andare al tiro Francesco Chechumaev. Pochi minuti e arriva anche il 4-0 per mano di Gioele Finotello. I lombardi provano a rientrare in partita trovando la rete del meno tre ma a inizio secondo tempo Zecchino riporta la PN al quadruplo vantaggio. Domodossola nuovamente a segno ma è solo il canto del cigno: la tripletta di Cojocaru smonta i sogni di rimonta avversari e la firma di Achille Casini chiude il match sull’ 9 a 2.

PN Derthona U18-16: Romano, Zanoletti, Chechumaev, Cojocaru, Lace, Kebede, Finotello, Casini, Zecchino, Pedrina, Canegalli.

Cantù 1 vs PN Derthona U14-12 5-0 e Cantù 2 vs PN Derthona 13-1

Prima stagionale per i ragazzi della PN Derthona di coach Alessandro Foglio e Fabio Sperati. I leoncelli tortonesi sono scesi in acqua nella prima tappa del Gran Prix Enjoy Waterpolo organizzato dalla Sport Management. Debutto a Cantù, con i più piccoli dell’Under 14-12 impegnati nella doppia sfida con i padroni di casa. La prima partita, contro Cantù 1, è lottata alla pari dai leoncelli, che però non riescono a colpire nonostante diverse buone occasioni. Il punteggio finale dice 5 a 0 per i padroni di casa, con un legno colpito da Emanuele Gagliardi seguito da altri due conclusioni sventate dal portiere. Ben altro livello per Cantù 2, che schierava atleti più esperti e grandi rispetto ai giovani tortonesi. Non è mancato l’impegno e la lotta, e nonostante i 13 gol subito la soddisfazione di andare a segno è arrivata grazie alla firma di Christian Baci. Esperienza che entra in vista dei prossimi appuntamenti.

PN Derthona U14-12: Finotto, Prati Nicolò, Prati Filippo, Russo, Migliano, Serafino, Carmine, Cuzzolin, Gagliardi, Baci, Lugano.

Gran Prix Enjoy Wateerpolo Sport Management

Tornano in acqua i leoni della PN Derthona! Quest'anno in un nuovo avvincente Gran Prix.

La prima uscita sarà a Cantù il 16 febbraio! Protagoniste in acqua Under 12-14 e Under 16-18!! Forza Leoni!

Sportivamente Ronco Scrivia - Acquagol e U12

A Ronco Scrivia, torneo amatoriale per Acquagol e Under 12 della PN Derthona, organizzato nel contesto di “Sportivamente Ronco Scrivia”, una due giorni dedicata a tutti gli sport. I giovani leoni tortonesi di coach Alessandro Foglio e Fabio Sperati hanno avuto l'occasione di incrociare il meglio della pallanuoto italiana, ovvero le squadre liguri. Buone le indicazioni per le calottine della Derthona, che sono riusciti a portare a casa due partite, entrambe contro l'Andrea Doria 2, chiudendo all'ottavo posto la classifica finale. Tra le squadre presenti c'erano due rappresentative della Pro Recco e due del Doria, i padroni di casa dell'Aquarium, la RN Sori e RN Imperia e il Vigevano Nuoto. Ottime le prove di Christian Baci, Andrea Finotto e Davide Grassi tra i pali, e tutti gli altri in acqua: Filippo e Nicolò Prati, Simone Lugano, Andrea Bianco, Federico Serafino, Luca Bozzi, Emanuele Gagliardi, Alberto Lace, Samuele Sozzani e Giovanni Campolo.

PN Derthona U16 vs Gate Sport La Fenica (2-14)

Ultimo impegno dell'anno per la PN Derthona U16: i ragazzi di coach Alessandro Foglio e Fabio Sperati erano di scena a Varedo, nella sfida contro la quarta forza del torneo di serie C, il Gate Sport la Fenice. Inizio buono per i tortonesi, che vanno sotto dopo pochi secondi ma riescono a trovare l'immediato pareggio con Luca Cojocaru. Lombardi più forti fisicamente che difatti allungano sul 3 a 1 in chiusura del primo tempo. Il secondo parziale è ancora in equilibrio: la PN va sotto di altre due lunghezze, ma trova ancora la forza di segnare sempre grazie a Cojocaru, al termine di una bellissima azione corale. Gioco che non manca ai leoni di Tortona, sfortunati e imprecisi sotto porta. La grande differenza fisica viene fuori nel terzo e nel quarto tempo, dominato dalla Fenice che chiude la partita e la stagione vincendo 14 a 2. Per la Derthona anche un rigore sbagliato nel finale e l' undicesimo posto nella classifica generale con tre vittorie e nove sconfitte.

 

PN Derthona U16: Romano, Chechumaev, Canegalli, Casini, Finotello, Zecchino, Franzolin, Cojocaru, Kebede.